Oggi ho imparato… a portare in casa l’aria di primavera

Il giardino è pieno di fiori, le piante piene di boccioli pronti a farsi avanti.

In questi giorni, al ritorno dal nido, la temperatura mite ci permette di passare un bel paio d’ore in giardino per dedicarci alla vita all’aria aperta. Tia passa dal triciclo alla palla e tra un cambio di gioco all’altro mi aiuta a raccogliere margheritine, foglie di violette e fili d’erba.

Ieri abbiamo creato due belle composizioni che abbiamo poi messo in vasetti fai da te pieni d’acqua: due belle bottigliette di succo di frutta di quelli che beveva da piccolo (perché adesso è grande e non osate MAI accennargli il contrario, per carità!!) abbellite da fiocchi colorati (rimasugli di incarti di regali di qualche compleanno o Natale fà)

Eccole insieme alle nostre lenticchie all’uovo che crescono a vista d’occhio!!

Oggi vedremo di dare più spazio vitale alle nostre piantine che ormai sono troppo cresciutelle per rimanere nei guscetti.


IMGP1413.JPG

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

E guardate che idee per fare vasetti di fiori homemade con

pvc

bottiglie e barattoli

cartoni del latte

 


 

Oggi ho imparato… a portare in casa l’aria di primaveraultima modifica: 2010-04-08T09:00:00+00:00da mamma-lizz
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento